Tu sei qui

Translate in:

Francavilla di Sicilia (ME)

Telefono +(39) 0942 98 801

E-mail info@comune.francavilladisicilia.me.it

Sito Web http://www.comune.francavilladisicilia.me.it

Feste 4 Dicembre - Santa Barbara

Prodotti tipici Vino e dolci tradizionali

Antica – i primi insediamenti risalgono al V secolo a.C. – e nobile, come testimoniano i tanti aristocratici palazzi delle diverse famiglie di feudatari qui avvicendatasi nei secoli, Francavilla di Sicilia è una delle capitali della Valle Alcantara.

Il suo nome deriva dal francese e significa “città franca” dalle imposte feudali. Questo privilegio ebbe infatti fino al 1538, quando fu ceduta da Carlo V al visconte Paolo Balsamo.

Fino a qualche anno fa vi si parlava un dialetto gallo-italico.

A Francavilla gli austriaci sconfissero nel 1719 i Borbone in quella che viene ricordata come la più grande battaglia combattuta in Sicilia fin dai tempi dei romani. In paese si ammirano i ruderi del castello normanno, la Matrice, la chiesa dell’Annunziata e la fontana di San Paolo davanti all’omonimo tempio.

Va poi visitato il cinquecentesco convento dei Cappuccini, con la chiesa di santa Maria delle Preci, un antico erbario e un museo etnografico.